Autenticazione fotografia

L'autenticazione di fotografia attraverso identificazione della persona raffigurata, serve per ottenere il rilascio di documenti personali (passaporto, licenze caccia e pesca, porto d'armi, ecc.) da parte di una pubblica amministrazione.

Cos'è?

L’autenticazione di fotografia, denominata anche legalizzazione, consiste nell’identificazione della persona raffigurata nella fotografia mediante la trascrizione delle generalità. In altre parole, attraverso tale operazione si mettono in relazione la fotografia con i dati anagrafici di una determinata persona.

All’attestazione provvede un pubblico ufficiale e, di solito, l’autenticazione di fotografia è diretta a Pubbliche Amministrazioni e a gestori di pubblici servizi.

A chi si rivolge

Tutti i residenti

Costi e requisiti

I minorenni devono essere accompagnati da un genitore munito di documento di riconoscimento valido.

Per i cittadini stranieri occorre anche il permesso di soggiorno. Se il permesso di soggiorno è scaduto è necessario presentarlo insieme alla ricevuta della richiesta di rinnovo.

La legalizzazione della fotografia prescritta per il rilascio dei documenti personali non è soggetta all’obbligo del pagamento dell’imposta di bollo.

Tempi e scadenze

Il rilascio della fotografia autenticata è immediato.

Accesso

Occorre che l'interessato si presenti fisicamente munito di due foto recenti e uguali e di un documento di riconoscimento valido.

Uffici
Ufficio: Anagrafe e Stato Civile
Municipio

95040 - Piazza Municipio 1

Lunedì - Martedì - Mercoledì - Venerdì
dalle 09:30 alle 13:30

Giovedì
dalle 09:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 17:00

T: 0933990041

PEC: statocivile@pec.comune.mirabellaimbaccari.ct.it

Ultimo aggiornamento

26/04/2021 21:59

Questo sito utilizza solamente cookie tecnici e proprietari.

Informazionicookies